PERCHE’ ANCHE GLI UOMINI DOVREBBERO PRATICARE YOGA?

Pensate che lo yoga sia solo per donne e sia noioso e facile? Ecco, sbagliate!
Le asana cioè le posizioni yoga, statiche o dinamiche, aumentano flessibilità, forza, resistenza, capacità di concentrazione ed energia, eliminando nel contempo le tossine e riducendo lo stress e ciò vale anche per i signori uomini!!.

Ecco 9 convincenti ragioni per cui anche gli uomini dovrebbero fare yoga:

1. Migliora la flessibilità

Anche se aumentare la flessibilità è solo una piccola parte del lavoro che si fa con lo yoga, per gli uomini che giorno dopo giorno siedono sempre sulla stessa sedia, alla stessa scrivania, nello stesso ufficio, settimana dopo settimana, allungare quei muscoli irrigiditi può migliorare sensibilmente la flessibilità nel suo complesso, alleviare i dolori muscolari e articolari, incentivare la disintossicazione e migliorare la digestione. Chiunque faccia un lavoro che comporta uno stress fisico ripetitivo può beneficiare della flessibilità che lo yoga favorisce.

2.Scolpisce e tonifica i muscoli

Lo yoga più intenso richiede resistenza cardiovascolare, ma anche forza muscolare, se consideri il fatto che a ogni lezione viene eseguita ripetutamente tutta una serie di esercizi che richiede di sostenere a lungo il peso del corpo (come piegamenti, affondi, flessioni, etc.).

3. Aiuta a staccare la spina

Quando è stata l’ultima volta che hai davvero staccato la spina – da computer, smartphone e dalla serie infinita di messaggi, chiamate ed email che ti bombardano da tutte le direzioni? Vivere la vita in modo iperattivo è facile, senza fermarsi mai per, letteralmente, sentire il profumo della proverbiale rosa, o semplicemente per osservarla e apprezzarla nel suo complesso, ad esempio assaporando il piacere di provare ad assumere una posizione difficile e riuscirci.

4. Elimina lo Stress

Le donne non sono le uniche ad essere sottoposte a grandi tensioni. Anche gli uomini hanno bisogno di eliminare lo stress e lo yoga è perfetto per rallentare, distendersi, vivere il momento e respirare. Lo yoga ci insegna a calmare la mente (che lavora in continuazione come la ruota di un criceto) e a raggiungere uno stato di serenità che si mantiene anche quando mettete via il materassino.

5. Riduce il rischio di traumi

Lo yoga implica l’ascolto del proprio corpo. Questo ci permette di accettare alcuni dolori e malesseri e di compensare gli incidenti passati. Quindi, invece di ignorare il dolore e il disagio, l’obiettivo è più quello di incoraggiare la guarigione, la forza, la flessibilità e l’armonia riducendo i rischi legati normalmente alle attività sportive.

6. Elimina le tossine

Lo yoga è indicato sia come attività fisica sia come vera e propria terapia. Gran parte del suo potere terapeutico è dovuta all’eliminazione delle scorie e delle tossine. Mentre ti muovi e sudi regolarmente facendo yoga, stai guadagnando flessibilità e forza, ma ti stai anche liberando di tossine dannose, espellendole come se strizzassi una spugna.

7. Migliora la performance in camera da letto

La pratica regolare dello yoga migliorerà la tua respirazione, la resistenza, l’energia sessuale, la flessibilità, la forza e le tue performance nel complesso! In più pare che chi pratica yoga regolarmente sia in grado di stabilire un contatto più intimo col proprio partner sessuale.

8. Migliora la performace sportiva

Se fai sport lo yoga è ottimo sia per preparare la tua muscolatura alla performance in termini di forza e resistenza sia come stretch post attività fisica, necessaria per rilassare ed allungare i muscoli stressati dallo sforzo.

9. Migliora lo stato generale della salute

Lo yoga migliora la salute in generale aumentando l’ossigenazione delle cellule, riducendo ansia e stress

Rispondi